SMsoft – informatica e dintorni

VirtualBox e le cartelle condivise

Sicuramente sarà capitato di dover condividere dei files tra il sistema host e guest (Linux) di Virtualbox. Il sistema più veloce è usare le “cartelle condivise”.

Per abilitare questa funzione, bisogna fare una cosa nell’host ed un’altra nel guest
Nell’host basta accedere alla configurazione della macchina guest in VirtualBox e definire una nuova cartella condivisa, assegnargli un nome e decidere se la stessa dovrà essere a sola lettura o meno
Successivamente dal guest bisognerà montare la cartella. Si può procedere come segue:

dove cartella_condivisa è il nome assegnato alla cartella nella configurazione della macchina e nome_cartella_host è il nome da voler assegnare al mountpoint




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*
Taggato su: ,

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin