SMsoft – informatica e dintorni

Apache e OCFS2

Se avete necessità di utilizzare un disco OCFS2, o un network file system (es. nfs, smb, etc), come document_root di uno o più server web apache, vi consiglio di aggiungere le due seguenti direttive alla configurazione di apache:

In caso contrario, il load sui server crescerà in modo esagerato…
Un altro accorgimento da adottare è nelle direttive utilizzate durante il mount. Consigliatissimo l’uso del noatime e localflocks. Una riga tipo del file /etc/fstab può essere:

Nel caso di utilizzo di ESX, consiglio infine di modificare il file di configurazione della macchina virtuale (.vmx) aggiungendo la seguente direttiva:




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*
Taggato su: , , ,

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin