SMsoft – informatica e dintorni

Copiare la propria chiave pubblica ssh su un server senza ssh-copy-id

Linux ha il comando ssh-copy-id che permette la copia della propia chiave pubblica ssh su un altro server, ma non tutte le varianti *nix hanno tale programma. Per copiare la propria chiave pubblica ssh su un server, da una macchina che non ha ssh-copy-id, ad esempio Mac OSX, di può ricorrere al seguente comando da lanciare nel terminale di OSX:

dove user@mio_dominio.it rappresenta l’utente ed il server su cui attivare l’accesso senza dover inserire la password ogni volta.

Clicca qui per vedere come creare una chiave ssh pubblica su OSX

NOTA

Per consentire l’accesso SSH all’utente root solo con il certificato (bloccando la connessione con password), bisogna modificare il file /etc/ssh/sshd_config ed in particolare impostare la direttiva:

riavviare poi il servizio con il classico:

enjoy




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin