SMsoft – informatica e dintorni

OS X Mavericks: condivisione file con utente guest

Ativare la condivisione con altri PC (smb2) files su OS X è abbastanza semplice. Da “Preferenze di Sistema” poi “Condivisione” è possibile attivare la casella relativa a “Condivisione file” ed il gioco è fatto.
Dopo aver attivato “Condivisione file“, viene abilitato l’accesso alla cartella “Pubblica” presente nella vostra Home; il vostro utente sarà abilitato in lettura/scrittura, mentre gli utenti del gruppo staff e l’utente Ospite (quello denominato “Tutti“) è abilitato in sola lettura.
Modificare i privilegi è banale, ma c’è una cosa su cui voglio soffermarmi.

Abilitando semplicemente “Condivisione file” e tentando la connessione da un altro Mac/Pc con utente Ospite, verrà visualizzato un messaggio che avvisa la mancanza di privilegi per la connessione. Da cosa dipende?

Il messaggio è legato al fatto che di default l’utente Ospite non è un utente abilitato di default per la connessione remota alle cartelle condivise. Basterà quindi accedere alle “Preferenze di Sistema” poi “Utenti e Gruppi” e infine abilitare l’opzione “Consenti agli ospiti di connettersi alle cartelle condivise” per permettere l’accesso all’utente remoto Ospite alle vostre cartelle condivise.

enjoy!




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin