watch: monitorare l’output di un altro comando

A volte, può essere utile eseguire un comando più volte in sequenza e vedere quali sono le variazione nei dati restituiti. Il comando in questione è watch.

Vediamo un esempio semplice:
watch date

Questo eseguirà ogni 2 secondi il comando date e ne visualizzerà l’output.

Per disabilitare l’header del comando:
watch -t date

Per evidenziare in automatico i cambiamenti tra un’esecuzione e l’altra:
watch -d date

Per variare il tempo di ritardo tra un’esecuzione e l’altra:
watch -n 5 date

enjoy!

Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario 🙂



Taggato su:

Commenta