Come capire qual è l’errore nel file di systemd

Ho creato ultimamente un file systemd per avviare un demone secondario di redis 6 su una porta differente da quella originale in modo da avere due versioni dello stesso software attive.

Dopo aver creato il file in:

ed aver ricaricato l’elenco dei servizi con:

ho abilitato il servizio:

ed ho provato ad avviarlo con:

Il servizio non si avviava, mostrando:

Provando con i comandi suggeriti da systemd non si riusciva a capire quale fosse effettivamente l’errore, ma eseguendo:

e’ venuto fuori che non riusciva a scrivere il nuovo file di log…

NB: Ricordo sempre che un’altra cosa importante da controllare sempre sono i files di log. Il path è specificato nel file di configurazione alla direttiva logfile

enjoy!

Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario 🙂



Taggato su: , ,

Commenta