SMsoft – informatica e dintorni

exim ed invio posta tramite smarthost

Può capitare che la propria LinuxBox non possa mandare direttamente posta (le motivazioni sono varie e non mi dilungo ad elencarle) e quindi si voglia configurare il proprio MTA, nel nostro caso exim su debian, per usare uno smarthost per l’invio di posta. Lo smarthost altro non è che un server mail raggiungibile dalla nostra LinuxBox. La configurazione di exim per l’invio tramite smarthost si effettua come segue:

se non è installato exim, oppure il pacchetto per la configurazione, installarlo con:

viene visualizzata una procedura guidata ed al primo passo si sceglie:

posta inviata tramite uno «smarthost»; ricevuta via SMTP o fetchmail

seguire poi la procedura guidata ed inserire al punto “Indirizzo IP o hostname per lo «smarthost» in uscita: ” l’indirizzo del server mail da usare come smarthost.

Completata la procedura guidata, il sistema invierà le email tramite lo smarthost configurato.

Nel caso sia necessario autenticarsi sullo smarthost, editare il file “/etc/exim4/passwd.client” ed inserire i dati di autenticazione. Se i dati di autenticazione sono:
user: smuser
pass: smpass
smarthost: mail.smsoft.it
creare una riga come segue:

Basterà ora ricaricare la configurazione:

Infine si potrà definire l’indirizzo predefinito del destinatario degli account di sistema, modificando il file “/etc/email-addresses




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin