SMsoft – informatica e dintorni

Proteggersi e rimuovere il malware Mac Defender

Finalmente Apple ha deciso di pubblicare con un articolo Knowledge Base su Mac Defender (MacProtector o MacSecurity) di cui ho parlato qualche giorno fa. Apple ha inoltre indicato che presto rilascirà un aggiornamento per evitare che il malmware possa essere installato nel MAC in futuro.

La procedura step by step per la rimozione è la seguente:

  • Chiudere o spostare le finestre di “finta” scansione
  • Aprire la cartella Utility da Applicazioni e lanciare Monitoraggio Attività
  • Scegliere di visualizzare Tutti i processi dal menu a discesa in alto a destra
  • Nella colonna Nome processo cercare e cliccare sul nome del malmware. Cliccando sull’intestazione della colonna Nome processo si può ordinare alfabeticamente. Normalmente il nome del malmware è: MacDefender, MacSecurity o MacProtector
  • Cliccare il pulsante Esci dal processo in alto a sinistra e poi selezionare Esci nella richiesta di conferma
  • Uscire da Monitoraggio Attività
  • Aprire la cartella Applicazioni
  • Cerca una applicazione con il nome del processo eliminato in precedenza, es. MacDefender, MacSecurity, MacProtector o nomi simili
  • Trascinare l’icona nel cestino e poi suotarlo

In alcuni casi, è possibile che l’applicazione abbia installato qualcosa nel pannello delle preferenze. Procedere quindi come segue:

  • Aprire le Preferenze di Sistema, selezionare il menu Account, e quindi Elementi Login
  • Selezionare il nome dell’applicazione da rimuovere (es. MacDefender, MacSecurity, MacProtector)
  • Cliccare sul pulsante alla fine del blocco contenente le applicazioni

Infine la cosa più importante, la raccomandazione che Apple fa:
Nel caso vengano mostrate dal browser degli avvisi di sicurezza o virus, chiudere immediatamente il browser. Nel caso la chiusura non dovesse funzionare, usare il sistema per l’uscita forzata (generalmente da attivare con il tasto destro sull’icona dell’applicazione). In alcuni casi il browser potrebbe automaticamente scaricare ed avviare la procedura di installazione del malmware. Se questo dovesse accadere, annullare il processo di installazione ed in nessun caso inserire la propria password di amministratore. Fatto ciò, rimuovere il programma di installazione seguendo questa procedura:

  • Accedere alla cartella Download o alla cartella impostata per i downloads
  • Spostare l’installer scaricato nel Cestino
  • Svuotare il cestino

enjoy




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin