SMsoft – informatica e dintorni

Eseguire più comandi in modo sequenziale con CRON

Cron è un sistema molto utilizzato su Linux che consente di eseguire comandi a determinati orari (o eventi).
Le regole vanno inserite nel file /etc/crontab oppure in altri files affinché i comandi vengano eseguiti in momenti particolari (ogni giorno, ogni settimana, ogni mese) o ancora se si vogliono raggruppare per tipologia di software utilizzato.

I campi del file di crontab sono.

#

123456
 MinutoOraGiorno del meseMeseGiorno della settimanaComando
Valori0-590-231-311-120-6
da domenica(0) a sabato (6)
 

Possiamo editare il nostro /etc/crontab ed inserire:

In questo caso, alle 4:02 di ogni giorno verrà eseguito il comando /path/to/command1.

Nel caso fosse necessario avviare più comandi in modo sequenziale, si possono usare diversi sistemi: avviare comunque il secondo comando dopo il primo, avviare il secondo comando se il primo è stato completato correttamente, avviare il secondo comando se il primo è terminato con un errore:

usando ; command2 verrà eseguito dopo che command1 sarà stato completato

usando && command2 verrà eseguito dopo command1 se quest’ultimo sarà stato eseguito correttamente

usando || command2 verrà eseguito dopo command1 se quest’ultimo avrà prodotto un errore durante l’esecuzione.

Alcuni esempi

Usando un riga tipo:

verranno salvati in /var/tmp/cron.log i messaggi che lo script restituisce e verranno scartati gli errori (/dev/null)

Usando un riga tipo:

tutti i messaggi (errore o di esecuzione) verranno scartati

Usando un riga tipo:

verrà eseguito command1 ogni due minuti dello’ora 4 (es 4:00, 4:02, 4:04, etc)

Usando un riga tipo:

verrà eseguito command1 alle 4:02, 5:02 e 6:02

Usando un riga tipo:

verrà eseguito command1 alle 4:02 ed alle 8:02

enjoy!




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario 🙂
Taggato su: ,

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin