SMsoft – informatica e dintorni

Un proxy caching standalone per apt

Apt-cacher-ng è un proxy cacher specializzato per i file dei pacchetti delle distribuzioni Debian (e basate su Debian) ma ma anche per altri pacchetti.

E’ un sistema ben ottimizzato che utilizza funzioni di sistema native (mmap, sendfile) per funzionare con pochi overhead. Inoltre offre un’interfaccia web per vedere i report statistici ed effettuare diverse operazioni.

Per l’installazione basta:

Questo avvierà automaticamente il servizio sulla porta 3142.

Per proteggere l’accesso con username/password si può far riferimento al file /etc/apt-cacher-ng/security.conf ed in particolare al parametro AdminAuth.

Per la configurazione dei “client” basterà richiamare nel browser il servizio e seguire le istruzioni. Se ad esempio è installato sull’IP 10.10.10.10, basterà richiamare nel browser 10.10.10.10:3142, mentre all’indirizzo http://10.10.10.10:3142/acng-report.html saranno disponibili le statistiche.
In breve, la soluzione più semplice sarà creare il file /etc/apt/apt.conf.d/00proxy ed inserire il riferimento al server con apt-cacher-ng, es:

Il file di configurazione è disponibile all’indirizzo /etc/apt-cacher-ng/acng.conf ed è possibile configurare diverse impostazioni, tra cui la porta, gli IP a cui consentire la connessione, etc.

enjoy!




Se hai trovato utili le informazioni su questo blog,
Fai una donazione!
Clicca sul bottone qui sotto o almeno clicca sul banner pubblicitario :-)
*
Taggato su:

Commenti

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin